Trasparenza

Trasparenza

close
 

Ethical Banking

Ai risparmiatori che desiderano investire in modo responsabile e consapevole il proprio denaro a favore del bene cumune mettiamo a disposizione la proposta di finanza partecipata Ethical Banking.

Si tratta di un approccio strutturato di finanza etica con cui la nostra Banca da concretezza ai principi contenuti nello Statuto, dimostrando in modo tangibile il proprio essere azienda socialmente responsabile.

Attraverso Ethical Banking svolgiamo un'attività di "intermediazione etica" e ci poniamo come luogo di incontro tra le esigenze dei risparmiatori responsabili e quelle delle associazioni del settore non profit che hanno necessità di finanziare lo sviluppo di progetti socialmente utili.

Noi rinunciamo a qualsiasi utile sul denaro raccolto e offriamo ai risparmiatori la possibilità di avere un ruolo attivo in questo circuito economico virtuoso scegliendo il progetto su cui investire il propri risparmi e intervenendo sul tasso di interesse percepito, riducendolo o addirittura azzerandolo.

Questo ci permette di utilizzare il risparmio raccolto con i prodotti di risparmio Ethical Banking per concedere credito a realtà del terzo settore a un tasso di interesse veramente agevolato poichè influenzato anche dalle scelte dei risparmiatori.

News
19/03/2020

Emil Banca moltiplica l’impegno dei suoi Comitati Soci per gli ospedali: donati 230 mila euro alla Fondazione Sant’Orsola-Più forti INSIEME”, altri 270 mila euro sono stati divisi tra l’USL-IRCCS di Reggio Emilia, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma Anticovid 19, l’Azienda USL di Ferrara e l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena. 
I commenti di Bonaccini e delle aziende ospedaliere provinciali 

11/03/2020

"Avremo massima disponibilità e flessibilità, tutte le procedure si potranno fare a distanza, per ora restate a casa”. Tutte le filiali di Bologna, Modena, Parma, Reggio Emilia, Ferrara e Mantova chiuse al pomeriggio fino al 3 aprile

05/03/2020
Emil Banca tende la mano alle aziende dei settori commercio, artigianato, servizi e turismo in crisi per gli effetti del coronavirus. Finanziamenti agevolati e aiuti anche a chi lavora con l’estero. “Siamo pronti a moratoria sui mutui di imprese e lavoratori autonomi, attendiamo le Istituzioni”. 
04/03/2020

Per opportunità e a causa del protrarsi dell’emergenza sanitaria, l’Assemblea dei Soci inizialmente prevista per il prossimo 26 aprile è stata posticipata a data da destinarsi