Tab Contatti
Contatti
051 6372555

Parla con la nostra Assistenza Clienti dal lunedì al venerdì ore 8:30/18:00

 
Titolo

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Partnership
22/04/2021
Diventa host di fairbnb.coop

Sull'ultimo numero della nostra rivista Notizie Emil Banca Alessandro Rocchi, General Manager di Fairbnb network società cooperativa, ci fa conoscere meglio la piattaforma web per locazioni turistiche che crea un'alternativa etica che produce anche impatto positivo sostenendo progetti a favore delle comunità del nostro territorio.

Molti di voi avranno provato l’esperienza di un viaggio prenotando alloggi su piattaforme web, come Airbnb o Booking.com. Altri invece hanno trovato un’interessante opportunità di mettere in locazione il proprio appartamento o stanza, traendo ricavi e in alcuni casi vero e proprio sostegno economico per la propria famiglia. Le locazioni turistiche “di breve durata”, sino a 30 giorni, sono diventate un fenomeno diffusissimo che però ha portato a ricadute sociali piuttosto gravi e importanti sui nostri territori. Esse infatti hanno alimentato il turismo di massa, che, in maniera un po’ selvaggia, ha “spolpato” i centri storici, rendendoli anonimi e uguali tra loro, impoverendo il tessuto sociale e portando i costi delle abitazioni a livelli inaccessibili per famiglie, lavoratori e studenti.
Per limitare questo fenomeno è nata Fairbnb.coop, una piattaforma web innovativa e responsabile che destina il 50% delle commissioni sulle prenotazioni dei viaggiatori a progetti che sostengono le comunità locali, in accordo con le amministrazioni che collaborano con la piattaforma.
L’obiettivo è creare un’alternativa più equa rispetto alle piattaforme di home sharing esistenti, secondo la formula del cosiddetto community powered tourism, (turismo alimentato dalla comunità): un modo di viaggiare e fare accoglienza sempre più diffuso in ogni parte del mondo, che fa lavorare insieme le comunità e l’industria del turismo con reciproci vantaggi di partenariato.

Iscriversi e partecipare a fairbnb.coop rappresenta una scelta semplice per il proprietario immobiliare ma al tempo stesso rivoluzionaria perché permette di arricchire i territori da progetti sociali identitari, scelti dalla comunità di cittadini, attivisti, utenti e viaggiatori che vi appartengono.

Come funziona fairbnb

Se diventi host di fairbnb.coop sarai qualificato e valorizzato perché i nostri annunci vengono verificati grazie ai nostri partner locali e viene garantito il rispetto della normativa che consente la locazione turistica (ad esempio con la verifica del codice identificativo della struttura).
Un’altra novità recente è l’assicurazione “protect” che copre i viaggiatori ma anche gli host in caso di difficoltà oggettive che potrebbero causare cancellazioni, evitando la perdita netta del canone di locazione!

Entrare a far parte della nostra community, però, significa molto di più.
Nel nome di Fairbnb.coop, infatti, sono racchiusi i valori che caratterizzano la piattaforma: fair, ispirata al mondo del commercio equo e solidale, economia circolare, sviluppo sostenibile e coinvolgimento delle comunità nel progresso economico e sociale; bnb, core business e ospitalità, preferibilmente con host e strutture che rappresentano veramente l’anima del luogo, come parti integranti di una comunità allargata di residenti e attività economiche locali; coop, a rimarcare il dna cooperativo, una casa per tutti coloro che vogliono partecipare e far crescere questo modello di solidarietà ed economia partecipativa all’insegna del movimento internazionale del “platform cooperativism”.
La nostra community si basa su un’adesione improntata a tutti questi valori e questo è importante per chi mette in locazione il proprio immobile con fairbnb.coop, oltre le prospettive del social crowdfunding.

Un vincolo che distingue Fairbnb.coop dalle altre piattaforme di affitti brevi è poi la regola che ogni iscritto può mettere a disposizione una sola abitazione: in questo modo sono esclusi i multiproprietari che acquistano immobili a fini speculativi destinandoli ad affitti brevi turistici anziché a usi residenziali.

Grazie alla nostra partnership con Emil Banca, con cui condividiamo i valori, offriamo ai suoi soci l’opportunità di divenire Host e di iniziare questa avventura anche nel territorio emiliano in cui la banca opera. Insieme verso un turismo equo che aiuti a promuovere la sostenibilità con iniziative concrete al servizio del cittadino.

Scopri di più su fairbnb.coop