Tab Contatti
Contatti
051 6372555

Parla con la nostra Assistenza Clienti dal lunedì al venerdì ore 8:30/18:00

 
Titolo

Comunicati stampa

Leggi tutti gli ultimi comunicati stampa

 
Banca
07/06/2021
BATTITI 2021

Battiti, il percorso di accelerazione e validazione dedicato a startup a impatto sociale, ambientale e culturale del territorio emiliano giunge oggi alla terza edizione.

La call sarà lanciata l’8 giugno 2021 e rimarrà aperta fino al 19 settembre. Il percorso, che mira ad accompagnare il test di mercato di sette startup, entrerà poi nel vivo in ottobre e approderà all’interno di MUG – magazzini generativi, l’hub dell’innovazione pensato per restituire al territorio uno spazio collaborativo che favorisca l’attivazione di percorsi ad alto impatto sociale coinvolgendo imprese, organizzazioni del terzo settore, startup e talenti.

Battiti è dedicato a startup e spin-off ad alto impatto sociale, ambientale e culturale, pronte a generare un cambiamento rilevante e misurabile nella società e nel mercato in cui operano. Come Cartiera, che ha partecipato alla prima edizione: Cooperativa Sociale che accompagna all’inserimento lavorativo persone in condizioni di disagio e in particolare richiedenti asilo e migranti, attraverso lo sviluppo di specifici percorsi di formazione e la realizzazione di prodotti artigianali realizzati con tessuti pregiati nell’ambito della moda made in Italy. Oppure come Baumhaus e Squiseat, startup partecipanti alla seconda edizione. La prima lavora per creare un ecosistema aperto di enti di formazione, scuole, istituzioni e imprese del territorio che sia in grado di rispondere in modo efficace, inclusivo e trasformativo ai bisogni delle ragazze e dei ragazzi, anche in situazione di svantaggio sociale. La seconda vuole diminuire lo spreco alimentare attraverso un approccio sostenibile e totalmente basato sull’economia circolare, sfruttando le eccedenze di fine giornata, in modo totalmente flessibile attraverso il food delivery

Battiti si rivolge a startup già costituite, progetti di impresa non ancora formalizzati in una personalità giuridica e/o spin-off e progetti di innovazione aperta nati in seno ad aziende già esistenti, purché abbiano i seguenti requisiti:
> sede sul territorio emiliano
> un prodotto o servizio capace di rispondere ai principali problemi sociali e ambientali e pronto per essere testato sul mercato o già in fase di validazione.

Per partecipare a Battiti bisogna scaricare, nella sezione del sito di MUG dedicata al progetto, il materiale di candidatura e inviarlo entro il 19 settembre 2021, all’indirizzo email mug@emilbanca.it.

Ogni startup sarà seguita, attraverso un accompagnamento “sartoriale”, da un team dedicato (una figura senior di Kilowatt e una del team di MUG / Emil Banca, un mentor di settore presente nel territorio) che la condurrà in un percorso gratuito di sei mesi di formazione, mentoring, progettazione e realizzazione del test di mercato; nella creazione di un cruscotto di strumenti di business modeling a impatto; in attività di follow-up di mentoring e consulenze per validare ulteriormente il prodotto o servizio e gestire la complessità dei primi passi sul mercato. La presenza sul territorio di Emil Banca e il network di Emil Banca e Kilowatt, fatto di aziende e professionalità in diversi settori, permetterà di creare attorno alle startup  relazioni di qualità con potenziali clienti e partner, tester per i prodotti e servizi ed esperti di settore. Emil Banca metterà a disposizione dei progetti più avanzati il suo network (50 mila soci, 155 mila clienti, di cui 23 mila imprese) e tutto l’ecosistema di innovazione aperta nascente presso MUG - Magazzini generativi. Le startup avranno inoltre la possibilità di attivare sessioni di confronto dedicate con due dei protagonisti dell’impact investing italiano: a|impact e Sefea Impact.

«MUG – ha spiegato Daniele Ravaglia, direttore generale di Emil Banca – deve essere un luogo al servizio del territorio e della sua vivacità imprenditoriale: un punto di ascolto, di accompagnamento e di sostegno a nuove idee d’impresa e percorsi di innovazione delle aziende del territorio. Per questo, la prima attività che produrrà sarà la terza edizione della call di Battiti, percorso di accelerazione e validazione per progetti d’impresa a impatto sociale, ambientale e culturale del territorio emiliano, dedicato a realtà pronte a testare i propri prodotti o servizi sul mercato”

Battiti è anche un progetto di innovazione aperta di Emil Banca. Fin dalla sua nascita, ha contribuito a far crescere la sensibilità aziendale verso le nuove esigenze di chi si affaccia al mercato con un’ottica di impatto positivo e non solo di profitto. Grazie a MUG, le nostre filiali saranno ancora più vicine e coinvolte nel progetto, perché quella sensibilità sia sempre più diffusa».

Per qualsiasi dubbio è possibile scrivere a mug@emilbanca.it o partecipare agli incontri di presentazione che verranno organizzati sul territorio.

Contatta l'Ufficio Stampa

  • Sede
  • Via Trattati Comunitari Europei 1957/2007
  • 40127 - Bologna

  • Telefono
  • 051/6317823