Domenica dell'Arte in Pianura 2017

Territorio

Dopo il grande successo delle passate edizioni, torna la Domenica dell’Arte in Pianura, con un’edizione speciale dedicata ai tesori che più ci hanno incantato per bellezza e unicità.

Il 17 settembre, castelli, musei e palazzi di interesse storico-artistico saranno aperti al pubblico gratuitamente e con orario continuato dalla mattina alla sera. Visite guidate, escursioni naturalistiche ed urbane e i laboratori per i più piccoli, renderanno la giornata davvero imperdibile alla scoperta di storia, cultura e tradizioni del nostro ricco e suggestivo territorio.

Un’iniziativa voluta da Emil Banca per valorizzare i Comuni nei quali opera e rendere le comunità consapevoli e fiere delle eccellenze e delle bellezze che le circondano. 

L’edizione 2017 vede la partecipazione dei Comuni di Bentivoglio, Budrio, Minerbio e Argelato, dove, tra l’altro, la Banca ospita una straordinaria collezione d’arte antica: la Quadreria del “Ritiro San Pellegrino” (sara aperta dalle 9 alle 11 e dalle 15.30 alle 18 con ingresso libero).

I Comuni coinvolti si trasformeranno in vivaci centri di numerose iniziative, inoltre, grazie alla collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Bologna, ad accogliere i visitatori nel ruolo di mediatori culturali ci saranno gli studenti del corso di Comunicazione e Didattica dell’Arte. Questo rinnovato sodalizio ci rende particolarmente felici perché, oltre a promuovere l’arte dei nostri territori, incoraggia giovani studenti a mettere in pratica le loro conoscenze e a mostrare le proprie capacità professionali.

La Domenica dell’Arte in Pianura è stata resa possibile grazie anche alla collaborazione di Confcommercio – Ascom Bologna, impegnata nel coinvolgimento degli esercizi commerciali che aderiscono all’iniziativa e ha ottenuto il patrocinio della Città Metropolitana di Bologna.

 

Scopri il programma delle iniziative nei vari comuni coinvolti 

Tutte le attività sono gratuite fino a esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni sarà necessario rivolgersi alla segreteria organizzativa, Laboratorio delle Idee, telefonando al numero 051 273861 da lunedì 28 agosto 2017. Oppure ci si potrà iscrivere on line direttamente da questo sito cliccando sulle pagine qui sotto con il dettaglio del programma a partire dal 16 agosto . Le mail di conferma dell'avvenuta registrazione verranno gestite dalla segreteria organizzativa dopo il 28 agosto tenendo conto della data di invio del modulo. (Nel caso la vostra versione di Internet Explorer non fosse compatibile con i moduli del sito per completare l’iscrizione si può contattare il Numero Verde Emil Banca 800.217.295)
LE PRENOTAZIONI ON LINE SONO CHIUSE

Clicca qui e vai al programma di Minerbio

Clicca qui e vai al programma di Argelato

Clicca qui e vai al programma di Bentivoglio

Clicca qui e vai al programma di Budrio

RISERVATO AI SOCI - TOUR IN PULLMAN DELLA DOMENICA DELL'ARTE

Clicca qui e scopri il programma pensato da Emil Banca per far vivere il meglio della Domenica dell'Arte in pianura ai propri soci.
Partenze in pullman da Guastalla, Reggio Emilia, Modena e Bologna

 

Per ulteriori informazioni si può contattare l'Ufficio Soci al numero 800.217.195

 

Un ringraziamento particolare va all’Unione Reno Galliera che ha sostenuto il progetto già nelle passate edizioni e che quest’anno è stata un prezioso supporto nell’organizzazione della manifestazione.

Ringraziamo anche Bologna Welcome e tutte le realtà locali e alle persone che hanno supportato l’iniziativa e aver contribuito alla sua diffusione, in particolare:

 

  • L’Ufficio Cultura del Comune di Argelato
  • Il Centro Sociale Villa Beatrice di Argelato
  • L’Ufficio Cultura del Comune di Bentivoglio
  • Cooperativa Sociale Anima
  • Cooperativa Sociale Arcobaleno
  • L’Ufficio Cultura del Comune di Budrio
  • Associazione Amici delle Acque
  • La direzione e tutto il personale Pinacoteca Civica Domenico Inzaghi di Budrio
  • L’Ufficio Cultura del Comune di Minerbio
  • Isolani Meeting per la concessione di Rocca Isolani

 

Scarica la locandina dell'evento
20/07/2017