Rapporto sociale

Banca
Rapporto sociale

Emil Banca fin dal 2001 rendiconta l’attività svolta e i risultati ottenuti affiancando al bilancio civilistico un documento redatto a titolo volontario, il bilancio sociale, che fornisce informazioni fondamentali rispetto alla sua particolare identità di impresa cooperativa, mutualistica, locale, orientata alla creazione di bene comune.

A partire dal 2017 è entrata in vigore una nuova normativa, in applicazione di una direttiva europea, che rende obbligatoria, per imprese di grandi dimensioni e con determinate caratteristiche, la redazione di una “Dichiarazione di carattere Non Finanziario (DNF)”. Si tratta di un documento che approfondisce temi ambientali, sociali, attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani, alla lotta contro la corruzione attiva e passiva che  la nostra Banca ha realizzato in conformità con il principale standard internazionale attualmente esistente (GRI).

Il documento è corposo e ricco di dettagli. Questa completezza informativa può essere però un impedimento alla sua lettura da parte di persone interessate solo agli aspetti ed elementi fondamentali.

Per questo la Banca ha ritenuto utile realizzare anche un documento molto più fruibile, focalizzato sulle esigenze informative dei propri soci e delle persone appartenenti alle comunità presenti nel territorio in cui opera. Non si tratta di una vera e propria sintesi, in quanto alcuni temi affrontati nella dichiarazione non finanziaria non sono stati qui considerati anche per fare in modo di contenere le dimensioni del documento (che qui puoi scaricare in pdf). Ed ha realizzato quindi un Rapporto Sociale anche in versione video.

Per chi volesse approfondire, la Dichiarazione di carattere non Finanziario è presente in una sezione specifica della relazione sulla gestione che accompagna il bilancio di esercizio.

 

GUARDA IL VIDEO DEL RAPPORTO SOCIALE 2018

 

Archivio

Archivio Video

DOCUMENTI

Rapporto Sociale 2018 Dichiarazione non Finanziaria 2018
14/05/2018

News

Sabato 19 ottobre 9 filiali saranno aperte dalle 9 alle 13 
per dare consulenza a chi è intenzionato a comprare casa

Il campione di sciabola era presente alla consegna dei riconoscimenti Emil Banca a 73 studenti che nel corso del 2019 si sono laureati o diplomati con il massimo dei voti

Emil Banca, Coldiretti Emilia Romagna e La Bcc 
hanno siglato un accordo da 20 milioni di euro
 per finanziarie a basso costo le imprese agricole danneggiate

Fino al 28 ottobre è attiva la call di Battiti, il progetto che Emil Banca e Kilowatt dedicano alle start up della regione che vogliono trasformare in impresa le loro idee di successo. 

Alle tre realtà che verranno selezionate sarà offerto un percorso formativo gratuito di sei mesi.