Insieme per Lentigione

Territorio

Sei mesi di moratoria totale su tutti i mutui in essere dei clienti e dei soci Emil Banca residenti nella frazione di Lentigione colpiti dall’alluvione del 12 dicembre e un plafond di 10 milioni di euro per nuovi finanziamenti, a tassi praticamente azzerati, per privati ed aziende che hanno subito danni.

“In meno di 24 ore siamo riusciti ad intervenire facendo la nostra parte per un territorio ferito che ora ha bisogno di aiuto per poter rialzare la testa. Questo devono fare le banche di credito cooperativo. Riuscire a farlo in un tempo così breve, nonostante le dimensioni regionali che la Banca ha raggiunto, dimostra che la strada su cui ci siamo incamminati in questo 2017 è quella giusta”, ha dichiarato Daniele Ravaglia, direttore generale di Emil Banca, nel presentare il progetto “Insieme per Lentigione”. 

Emil Banca ha una filiale nel centro di Lentigione che, come il resto del paese, è finita sott’acqua. L’agenzia, che conta più di 450 soci, serve circa 800 famiglie ed è presente in paese da più di 35 anni, ha subito ingenti danni e i tempi per la riapertura non si annunciano brevi. 

Il progetto “Insieme per Lentigione”, già deliberato e attivo da questo pomeriggio, prevede la sospensione per sei mesi sia della quota capitale sia degli interessi su tutti i mutui in essere dei clienti e soci Emil Banca residenti nella frazione di Lentigione. Nei prossimi giorni la proposta di moratoria verrà comunicata a tutti gli interessati che potranno decidere se aderire o meno.

Inoltre, è stato messo a disposizione un plafond di 10 milioni di euro per finanziare aziende e privati che hanno subito danni. I soci Emil Banca, presentando una semplice autocertificazione dei danni subiti,  potranno chiedere fino a 10 mila euro a testa (erogati ad un tasso fisso dello 0,10% e senza spese di istruttoria o incasso rata). 

I finanziamenti a tassi praticamente azzerati sono a disposizione anche dei clienti non soci, delle aziende e di chi ancora non è cliente Emil Banca.

Imprese e professionisti potranno finanziare il 100 per cento del danno subito presentando una semplice autocertificazione e i preventivi di spesa. 

In attesa che venga riaperta la filiale, soci e clienti di Lentigione possono rivolgersi alla vicina filiale Emil Banca di Boretto o a qualsiasi altra filiale Emil Banca (tra reggiano e parmense le agenzie sono 34).

Per tutte le informazioni su “Insieme per Lentigione” si può contattare ufficio imprese Emil Banca allo 051.396906.

“Siamo intervenuti in fretta e cercheremo di essere rapidissimi anche nell’erogazione dei contributi - ha concluso Ravaglia - Ora il nostro pensiero va alle famiglie colpite da questo disastro, sperando che possano passare un sereno Natale”.

 

15/12/2017