Il Grand Tour Emil Banca 2019 parte da Parma

Territorio
Il Grand Tour Emil Banca 2019 parte da Parma

Da una passeggiata con guide esperte nel centro della città alle degustazioni e allo street food di qualità al Parco Ducale, poi laboratori didattici per bambini, escursioni speciali e un tuffo nel medioevo con la visita al castello di Torrechiara, arricchita dalla partecipazione di Bianca Pellegrini. Sono 15 le iniziative in programma per la prima domenica della nuova edizione del Grand Tour Emil Banca - Il cuore nel territorio che prenderà il via da Parma, domenica 12 maggio.

Grand Tour Emil Banca - Il cuore nel territorio è il progetto che la Banca di Credito Cooperativo emiliana ha dedicato alla valorizzazione dei territori nei quali opera e che quest’anno, per la prima volta, si terrà anche a Parma e provincia.  

Il Grand Tour Emil Banca - Parma e i suoi dintorni prevede una serie di attività dedicate alla natura, alla storia e alle eccellenze imprenditoriali del luogo. Oltre a una visita al centro storico della città, alla volta dei principali monumenti e dei luoghi della musica, sarà possibile esplorare la zona pedemontana, nel comune di Langhirano, per il Castello di Torrechiara, e scoprire tutti i segreti del celebre parmigiano (azienda agricola Bertinelli) delle birre artigianali (Articioc coop sociale)  con visite guidate e degustazioni ai produttori della zona. Grand Tour Emil Banca coinvolgerà anche Fontanellato e la sua Rocca Sanvitale, offrendo uno speciale laboratorio per bambini. Ai più curiosi consigliamo di trascorrere il pomeriggio al Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci e al suo museo, chi volesse conoscere meglio la zona di Medesano, Collecchio e Noceto, non si perderà il laboratorio per bambini al Parco Regionale Boschi di Carrega oppure la visita alla Fondazione Museo Ettore Guatelli a Ozzano Taro dove, oltre a una visita per adulti, sarà disponibile un laboratorio speciale per i più piccoli alla scoperta dei giochi di una volta.

La presentazione dell'evento con Romersi (Destinazione Emilia), Magagni (Emil Banca), Vignali (Parco Tosco Emiliano), Checchi ed Alessandrini (Emil Banca)

Tutte le attività, le visite guidate e i laboratori (alcuni gratuiti altri a prezzi convenzionati) sono aperti a tutti fino esaurimento posti. Il programma è online sul sito www.emilbancatour.it

L’edizione 2019 del Grand Tour Emil Banca si compone di altre tre domeniche attività alla scoperta dei tesori dell’Emilia: il 16 giugno si terrà sull’Appennino Bolognese, il 15 settembre nella Pianura Bolognese e il 13 ottobre si concluderà sull’Appennino reggiano toccando quindi tutte le aree dove la banca di Credito cooperativo ha avuto origine.

Durante la manifestazione si potrà partecipare ad un contest fotografico organizzato dall’Associazione Carta Bianca all'interno di "Festival Mente Locale-Visioni sul Territorio" per promuovere le bellezze dei luoghi toccati dal Grand Tour Emil Banca; in palio due premi da 300€ e 200€, il  regolamento completo è su www.emilbancatour.it/foto-contest/

Grand Tour Emil Banca è un’iniziativa promossa da Emil Banca con le Istituzioni, le Unioni dei Comuni, le Associazioni di categoria, Cooperative locali, aziende, realtà no profit e i privati del territorio che a vario titolo hanno contribuito al programma.

Grand Tour Emil Banca – Parma e dintorni vanta il patrocinio della Regione Emilia Romagna, Destinazione Turistica Emilia, Provincia di Parma, Comune di Parma e Unione Montana Appennino Parma Est. Il programma è stato realizzato in collaborazione con le Associazione di categoria di Parma, Ascom, Confcooperative e Confesercenti, oltre al Parco Appennino Tosco-Emiliano e ai Parchi del Ducato. Organizzazione di Laboratorio delle Idee.

 

06/05/2019