Start up, innovazione e multiculturalità: una delegazione indiana in Emil Banca

Banca

Una delegazione indiana in visita in Italia per approfondire opportunità e collaborazioni da attivare con il nostro Paese, di cui faceva parte anche il Console Indiano in Italia, George Binoy, lo scorso 4 settembre è stata ospite di Emil Banca.

Temi dell’incontro sono stati l’attrazione di competenze qualificate e startup su Bologna e sull’intera Regione e lo sviluppo di programmi di internazionalizzazione di PMI Emiliano Romagnole in India.

Una grande soddisfazione è stata manifestata dal Console Indiano, George Binoy, che ha partecipato all’incontro assieme a Munish Chawla, luminare dell’ecosistema startup indiano. Erano presenti anche un delegato del Ministero dell’Innovazione Indiano e un rappresentante di una delle più importanti organizzazioni datoriali Indiane.

Emil Banca rimarca con questa iniziativa il suo impegno a sostegno del territorio e del suo sviluppo che passa oggi sempre di più attraverso la creazione di opportunità che favoriscano lo scambio di esperienze tra culture diverse e la creazione di concrete occasioni di internazionalizzazione per le eccellenze che operano in Emilia Romagna e in Italia.

L’incontro realizzato grazie al supporto di Leapmix, partner di Emil Banca, ha consentito di presentare Bologna e la Regione Emilia Romagna come porte d’accesso ideali verso il nostro Paese per le startup e le PMI indiane. L’incontro è stato l’occasione per anticipare alla delegazione indiana le iniziative che verranno lanciate all’interno di MUG, l’Hub dell’innovazione di Emil Banca.

L’incontro favorirà a breve la chiusura di accordi per portare in Emilia Romagna competenze qualificate e startup indiane che operano nel settore del digitale e per favorire l’ingresso di PMI e startup Italiane nel ricco mercato indiano.

All’incontro ha preso parte anche l’AD dell’Aeroporto Marconi di Bologna, Nazareno Ventola, che ha illustrato l’importante sviluppo avuto dall’hub negli ultimi anni,  i collegamenti internazionali attivati e le opportunità per il futuro.

“Con questo incontro Emil Banca rafforza il suo impegno a supporto delle imprese e del territorio. Un impegno che oggi deve estendersi dall’accesso al credito alla generazione di opportunità concrete  per favorire lo scambio culturale, l’attrazione di talenti e l’apertura di nuovi mercati per le imprese, le startup e le comunità che sul territorio crescono” sono state le parole del Direttore Generale Daniele Ravaglia a chiusura della giornata di lavoro.

 

09/09/2019