La Domenica dell'Arte a Budrio

Territorio
La Domenica dell'Arte a Budrio

Le origini di Budrio sono molto antiche. Sebbene il toponimo sembri celtico, la cittadina fu probabilmente fondata dagli Umbri, ma i segni di civilizzazione più antichi ancora riscontrabili sono di epoca romana. Da ritrovamenti effettuati nei dintorni, si ritiene che la fondazione del nucleo originario della Budrio moderna risalga al X secolo. La chiesa di San Lorenzo era già funzionante nel 1146.

La ricostruzione di Budrio fu voluta dal cardinale Egidio Albornoz nel XIV secolo in forma di castello. Sono di questo periodo i due Torrioni di NO e di SO, a pianta trapezoidale, edificati nel 1376. L'unico tratto superstite delle mura trecentesche è visibile presso Piazza Matteotti. I Torrioni di NE e di SE, di pianta circolare, furono eretti nel secolo seguente, nell'allargamento della cinta muraria, che comprese nel Castello il Borgo, e che fu completato agli inizi del Cinquecento.

 

Durante questa edizione della Domenica dell'Arte in Pianura si potrà partecipare (solo su prenotazione) alla passeggiata narrante nel centro del paese o ad una visita alla Pinacoteca Civica

 

Passeggiata narrante per il centro storico

Una visita speciale del centro storico di Budrio con un guida d’eccezione che accompagnerà i partecipanti in un’inedita Passeggiata Narrante recitando pezzi dedicati alla città estrapolati da libri storici.

Ingresso libero. Prenotazione obbligatoria compilando il modulo raggiungibile dal link in fondo alla pagina 
Ritrovo di fronte al Palazzo Comunale per le passeggiate delle 10.00 e delle 15.30.

 

Pinacoteca Civica Domenico Inzaghi

Via Mentana, 32,

La Pinacoteca ospita una ricca collezione di dipinti e incisioni, per la maggior parte provenienti dalla collezione privata del capitano Domenico Inzaghi. I dipinti esposti rappresentano un ampio repertorio della pittura bolognese-emiliana dal XIV al XVIII secolo, con importanti artisti come Vitale da Bologna, Dosso Dossi, Prospero Fontana e Lavinia Fontana

Alle ore 15.30 verrà offerta una visita speciale per i più piccoli 

 

Apertura straordinaria 10,30-12,30 e 15,30-18,30.
Ingresso libero.
Visite guidate (prenotazione obbligatoria compilando il modulo raggiungibile dal link in fondo alla pagina) alle ore 11.00 e alle ore 17.00.

PRENOTAZIONI ON LINE CHIUSE
Clicca qui per iscriverti ad uno o più eventi nel Comune di Budrio. Le mail di conferma saranno gestite dal Laboratorio delle Idee a partire dal 28 agosto tenendo conto della data della prenotazione. Per info: Laboratorio delle Idee: 051.273861. Nel caso la vostra versione di Internet Explorer non fosse compatibile con i moduli del sito per completare l’iscrizione si può contattare il numero verde Emil Banca 800.217.295 

 


EVENTI SPECIALI A CURA DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI

 

Osteria Vecchie Mura – Via Verdi 1, Budrio

Le Torri Wine Bar – via Benni 1, Budrio

Hotel San Francesco – Via Frati 3, Budrio

Spirito Di Vino – Via Riccardina Mezzolara 104/106, Budrio

Bar Centrale – Via Schiassi 76, Budrio

20/07/2017