Grand Tour. Una domenica in Appennino

Grand Tour. Una domenica in Appennino

Grand Tour Appennino Bolognese, volume curato da Giada Pagani e sostenuto dalla nostra Banca, da guida turistica diventa Grand Tour. Una domenica in Appennino, un evento concreto per scoprire le bellezze artistiche, naturalistiche, culturali ed enogastronomiche delle montagne a sud di Bologna.

Questa trasformazione è possibile grazie alla giornata itinerante organizzata dalla nostra Banca per Domenica 18 giugno per offrire a visitatori e turisti l'opportunità di fare un viaggio tra le eccellenze di un territorio unico e incontaminato.

Questi i sei comuni i sei comuni, tra quelli segnalati nell'omonima guida, protagonisti di questa prima edizione dell'evento:

Attraverso una mappa creata ad hoc e diversi punti informativi sul territorio i visitatori potranno vivere diverse esperienze nell'arco di una sola giornata.

 Scarica la mappa dell'evento

Ogni tappa, inoltre, ospita diverse iniziative: visite guidate nell'area archeologica e naturalistica di Monte Bibele, nell’antico tracciato della Flaminia Militare (Via degli Dei) e sulla Linea Gotica; per i più giovani a Castel dell'Alpi ci sarà l'esibizione dei Busker's; poi ancora concerti e degustazioni di prodotti tipici immersi in splendidi scenari, come l’antico Mulino Mazzone di Monghidoro e passeggiate a cavallo. A Monzuno show cooking con la Macelleria Zivieri, l’apertura straordinaria della suggestiva Pinacoteca Bertocchi-Colliva; non mancherà la visita all'Osservatorio Astronomico di Loiano, con il nuovo planetario per scoprire il suggestivo mondo delle stelle e delle galassie.

Il tutto condito da una cucina tipica che si potrà gustare nei ristoranti convenzionati presenti nei comuni coinvolti. 

"Grand Tour. Una domenica in Appennino" risponde alla nostra vocazione di Banca del territorio, impegnata a valorizzare biodiversità e patrimonio naturale, artistico, culturale e enogastronomico delle aree in cui  operiamo.

L'evento è organizzato in collaborazione con Giada Pagani e con i comuni di San Benedetto Val di Sambro, Pianoro, Monterenzio, Monghidoro, Loiano e Monzuno, Unione dei Comuni Savena Idice e Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese.