Etica, Festival della Responsabilità Civile

Solidarietà Partnership
Etica, Festival della Responsabilità Civile

Memoria, diritti, ambiente, legalità e impegno: su queste parole è costruito il programma della prima edizione di  ETICA Festival della Responsabilità Civile,  in programma dall’1 al 23 luglio 2017 Bologna, nello spazio antistante il centro sociale “La Fattoria”.

Tre settimane di incontri, spettacoli, musica, mostre e proiezioni per scrivere insieme la storia di una comunità aperta che costruisce un'idea di città più sostenibile, giusta e accogliente.

ETICA Festival della Responsabilità Civile prende vita a Bologna - città solidale e accogliente, ricca di fermenti, di tradizioni  d’impegno civile, di passione politica - dal desiderio di mettere in comune le esperienze compiute su questi temi alcune tra le più conosciute associazioni e movimenti della città, accanto a realtà imprenditoriali orientate alla responsabilità sociale, e offrire un programma di eventi di qualità culturale e artistica coerente con i valori ispiratori e le rispettive mission. 

La festa etica nasce perciò da una volontà di costruire e consolidare una rete di relazioni tra associazioni ad ampio impegno nei temi di preminente valenza sociale, coinvolgendo anche imprese socialmente responsabili. I temi che legano i promotori e che compongono il programma, sono connessi a:

  • legalità,  lotta alla criminalità organizzata e alle eco-mafie
  • migranti e movimenti migratori
  • pacifismo e contrasto alla cultura dell’economia di guerra
  • reti di acquisto etico e di promozione dell’economia sociale
  • cultura della solidarietà e giustizia sociale

La storia dei promotori di Etica parla da sola : Emergency, Arci, Libera, Legambiente, CGIL, Il Manifesto in rete, Comitato io Lotto, ANPI, GASbo,  CEFA, ALCHEMILLA.

A queste realtà si unisce anche Emil Banca che sostiene ed è attivamente coinvolta nel Festival.

La nostra Banca sarà protagonista della serata del 12 luglio quando si parlerà di Finanza etica ed economia sociale.  Dalle 21, nello spazio del circolo la Fattoria, verranno presentate le esperienze di impegno condiviso per promuovere inclusione, valorizzazione del territorio e benessere delle comunità. Parteciperanno alla serata le cooperative sociali: Fattoriabilità, Agriverde, Vagamondi, Work and Services e La Formica. Teatro Camelot intratterà il pubblico intervallando i vari interventi.

Al Festiva interverranno numerose personalità di rilievo ed esperti delle tematiche trattate,  tra cui il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris (7 Luglio) e Don Patriciello, il prete simbolo della "terra dei fuochi" (14 Luglio); Etica soprattutto darà voce a chi, sui temi prescelti, s’impegna concretamente nella realizzazione di scopi socialmente rilevanti.

Ci sarà anche spazio per la presentazione di libri e la proiezione di docufilm, per mostre, degustazioni di prodotti etici, spettacoli teatrali; ad accompagnare quasi tutte le serate di Etica ci sarà, naturalmente, la musica "dell'impegno" che, accanto alle band emergenti, vedrà sul palco i 99 Posse (9 Luglio).

L'ingresso al Festival è libero è gratuito; all'interno si potrà cenare al ristorante-pizzeria etico La Fattoria di Masaniello oppure nei punti di street food presenti.

Leggi il programma completo di Etica 2017
23/06/2017