Contagio Solidale Crowdfunding

Contagio Solidale Crowdfunding

Crediamo che la solidarietà sia contagiosa e vogliamo contribuire a diffondere questa epidemia che fa bene agli altri ma anche a noi, perché contribuisce a creare benessere nelle comunità e nel territorio.

"Contagio Solidale Crowdfunding" è la proposta dedicata alle organizzazioni del Terzo Settore con cui Emil Banca arricchisce il proprio impegno per supportarne lo sviluppo anche attraverso attività collaterali all'offerta di prodotti e servizi bancari agevolati.    

L'iniziativa, giunta alla terza edizone, si affianca ai corsi di formazione sul Crowdfunding, curati da Ginger, dedicati agli operatori del Non Profit con l'obiettitvo di trasferire conoscenze e fornire strumenti utili ad integrare nella strategia organizzativa anche questa modalità innovativa di raccolta fondi; un modo per cogliere le opportunità offerte da Internet e dal Web sociale, facendo lavorare sinergicamente l'online e l'offline.

Dopo la teoria si passa alla pratica: l'attivazione di una vera e propria campagna di crowdfunding per coinvolgere tante persone nella realizzazione del proprio progetto e, insieme, vederlo realizzato. 
Vogliamo affiancare il Non Profit anche in questa esperienza attraverso il progetto "Contagio Solidale Crowdfunding", promosso sempre insieme a Ginger e rivolto alle organizzazioni che sono interessate a cimentarsi concretamente con questa modalità di reperimento di risorse finanziarie e coinvolgimento dei potenziali donatori

 

Come funziona e requisiti per partecipare

Mettiamo a disposizione 5 contributi del valore di 300,00 euro ciascuno per sostenere 5 imprese non profit del territorio (associazioni, cooperative sociali ed altre tipologie di Ong) che attivano una campagna di crowdfunding attraverso la piattaforma di Ginger (non sono accettate richieste per campagne promosse su altre piattaforme).

Assegneremo i contributi in ordine cronologico di attivazione della campagna, su segnalazione di Ginger, a condizione che il soggetto promotore:

  • sia una organizzazione Non Profit e abbia sede legale nel territorio di competenza della Banca
  • sia nostro cliente o lo diventi entro la fine del 2017
  • lanci la campagna nel 2017 (la raccolta può concludersi anche nell'anno successivo).

Per ogni organizzazione beneficiaria, il contributo viene erogato successivamente all'attivazione della campagna a titolo di donazione.
Per rendere accessibile a più realtà l'iniziativa, un'organizzazione non può ricevere più di un contributo, anche in caso lanci più di una campagna.

In caso di campagna avviata con modalità "tutto o niente" il contributo eventualmente assegnato dovrà essere restituito e lo metteremo a disposizione di un'eventuale organizzazione rimasta esclusa.